venerdì 25 settembre 2015

AD OTTOBRE ESCURSIONE GOLOSA NEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA E PASSEGGIATA PANORAMICA AL CASTELLIERE LIGURE DI GUARDAMONTE CON SAGRA DELLA MELA E BORGO MEDIEVALE DI BAGNARIA

DOMENICA 4 OTTOBRE 2015

DAI CELTI AL MEDIOEVO TRA I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA

 Passeggiata storico-naturalistica con visita guidata del borgo di Fortunago e del castello di Stefanago, pranzo al tagliere e degustazione vini d.o.c. dell’Oltrepò Pavese

Dopo l'annullamento per pioggia del 13 settembre, riproponiamo per Domenica 4 ottobre 2015 questa bellissima passeggiata con visite guidate e light lunch finale che condurrà tra natura, sapori e leggende dai Celti al Medioevo avendo come sfondo paesaggi mozzafiato e due incantevoli borghi che per la loro particolarità sono stati inclusi nella guida ”I Borghi più belli d’Italia”.

L’escursione partirà infatti dal pittoresco borgo di Fortunago per concludersi al vicino Castello di Stefanago,  splendido maniero medievale, situato in posizione panoramica su uno sperone affacciato sulla valle del Coppa che oggi ospita il Resort e l’Enoteca delle Cantine Baruffaldi.
 Il ritrovo è previsto per le ore 09:30 a Fortunago davanti alla fontana di San Ponzo, leggendaria sorgente d’acqua potabile oggi bevibile anche in versione gassata, posta a lato dell’ampio piazzale con parcheggio di via Roma, ai piedi del borgo antico (Si trova nel piazzale dietro il ristorante La Pineta).
Da qui, in compagnia di esperti locali si risaliranno le viuzze del grazioso paesino dalle case in pietra, legato sia per aspetto che per antiche storie popolari alla lontana Provenza. Una volta raggiunta la sommità del colle, al quale la tradizione vuole far risalire il nucleo preromano della località, si visiterà la cinquecentesca chiesa di San Giorgio per poi ridiscendere a valle lungo il sentiero dei vecchi bastioni. Le attività proseguiranno con un percorso agro-naturalistico intorno al castello di Stefanago durante il quale sarà possibile acquisire informazioni  su geologia, natura ed ambiente strettamente legate alla storia dei prodotti che verranno degustati durante la visita guidata del possente castello medievale. Quest’ultimo, oltre ai suoi vini, deve la fama alla storia d’amore e morte narrata nel romanzo storico  “La pianta dei sospiri” di Defendente Sacchi, vero e proprio best-seller di metà Ottocento.
L’escursione si concluderà con un light lunch al tagliere a base di formaggi e salumi locali accompagnato dai vini D.O.C. di produzione del Castello, presso l’Enoteca di quest’ultimo.

La quota di partecipazione incluso il pranzo è di 20 Euro a persona, bambini fino a 10 anni 15 Euro.

Per questioni organizzative è richiesta la prenotazione entro  VENERDì 2 OTTOBRE 2015
Per informazioni sulle modalità di partecipazione utilizzare i seguenti contatti:
Ass. Calyx, E-mail: calyxturismo@gmail.com
                   Tel. 347-5894890 (Mirella) / 349-5567762 (Andrea)

------------------------------------------------------------------------

DOMENICA 11 OTTOBRE 2015

  IL CASTELLIERE LIGURE DI GUARDAMONTE E GIORNATA DELLA MELA NEL BORGO MEDIEVALE DI BAGNARIA

Passeggiata panoramica tra natura e storia con pranzo presso la 33a Giornata della Mela di Bagnaria

In occasione della 33a Giornata della Mela, l’Associazione Calyx in collaborazione con la Pro-Loco di Bagnaria organizza una passeggiata agro-culturale con pranzo a tema e visite guidate alla scoperta della natura e della storia antica di questa località dell’alta Valle Staffora che lega la sua fama alla frutticoltura.
Le attività prevedono la visita guidata al sito archeologico di Guardamonte, a quasi 800 metri di altezza, nella quale sono ancora visibili i resti di un castelliere, ossia di un villaggio fortificato, costruito dai Liguri probabilmente per difendersi dalle invasioni celtiche del IV secolo a.C.
Oltre a reperti legati alla storia dell’uomo, in zona sono abbondanti anche tracce della storia geologica del nostro territorio con fossili di animali e vegetali appartenenti all’epoca in cui l’area si trovava sommersa da un oceano primordiale.
La visita del sito è emozionante anche  perchè quest’ultimo ha un lato costituito da una terrazza panoramica naturale creata da una falesia di arenaria, molto nota tra i free-climbers, detta le Balze di Guardamonte, da cui si domina con una vista mozzafiato la Valle del torrente Staffora oltre Bagnaria. Paesaggi stupendi faranno anche da sfondo al percorso in discesa di circa 5 km. verso Bagnaria durante il quale si avrà modo di conoscere le caratteristiche dell’ambiente naturale e agricolo attraversato nonchè le specie animali e vegetali che li abitano.
Arrivati a Bagnaria si farà conoscenza con il prodotto principe della festa: le mele locali, frutti dal sapore inconfondibile perchè cresciuti secondo natura in un ambiente incontaminato. Le mele saranno acquistabili nel mercato ortofrutticolo di Bagnaria collocato nella piazza principale del paese che ospiterà anche stand e bancarelle di altri prodotti d’eccellenza del territorio. Si potrà anche degustarle nei dolci che chiuderanno il pranzo a base di polenta e salsiccia o zola accompagnata da vino rosso dell’Oltrepò Pavese allestito dalla Pro-Loco nei locali della biblioteca del centro.
Nel pomeriggio verrà effettuata la visita del borgo antico, arroccato su un promontario dominante lo Staffora, alla scoperta della storia medievale di Bagnaria, antico feudo dei Malaspina, dominatori delle vie commerciali tra il porto di Genova e la citta di Pavia.

Il ritrovo è previsto per le ore 09:30 presso il parcheggio del ristorante Il Sagrestano in località Casa Zanrè, Via Ponte, 2, 27050 Cecima PV (Il ristorante è esattamente al bivio per Cecima sulla Strada Statale 461).

La quota individuale di partecipazione a tutte le attività della giornata, pranzo incluso,  è di 20 Euro per gli adulti e di 10 Euro per i bambini sotto i 10 anni.

Sono tassative scarpe comode da escursione ed abbigliamento consono alle temperature del momento + Kway o impermeabile

E’ richiesta la prenotazione entro sabato 10 ottobre 2015.

INFO E PRENOTAZIONI PRESSO:

Calyx Associazione Ricreativa Culturale

Tel. 349-5567762 (Andrea) / 347-5894890 (Mirella)

E-mail: calyxturismo@gmail.com

Nessun commento: