giovedì 1 agosto 2019

AD AGOSTO NON CI FERMIAMO! IN ARRIVO ALTRI EVENTI CALYX TUTTI SOTTO LE STELLE...



TRAMONTO DI…VINO
ALL’ OASI DI MASTARONE
Passeggiata al tramonto sui colli tortonesi con degustazione vini naturali e apericena panoramica alla cantina “IL VINO E LE ROSE”

SABATO 31 AGOSTO 2019
Ritrovo ore 18:00 presso l’Oasi di Mastarone
Località Mastarone, 1, 15050 Momperone (AL)

Il rifugio segreto di un noto imprenditore locale, appollaiato su un colle con vista mozzafiato sulla Val Curone e sul castello di Pozzol Groppo, è diventato la sede dell'Agriturismo biologico “Il Vino e le Rose”. Scopriamo questo angolo di paradiso con una passeggiata panoramica al tramonto e una degustazione di vini naturali con aperi-cena in terrazza sotto le stelle.


OASI DI MASTARONE

Nella prima parte della serata, in compagnia due Guide Naturalistiche e storiche locali, affronteremo un facile eco-percorso nei pressi della Tenuta Mastarone, a cavallo tra Valle Staffora e Val Curone. In questa camminata potremo osservare i panorami dei colli Tortonesi, fino all’alto Appennino Piemontese oltre che scoprire fauna, flora e geologia degli ambienti attraversati. Qui la natura è rimasta incontaminata grazie ad un’attivita’ umana ecosostenibile che ha creato un perfetto equilibrio favorevole anche all’ agricoltura di qualità.


VAL CURONE


CASTELLO DI POZZOL GROPPO

E’ proprio questo equilibrio che i ragazzi dell’azienda “Il Vino e le Rose” perseguono come obbiettivo principale, coltivando la vite in maniera bio, in un contesto naturale e con il massimo rispetto per l’ambiente. Al ritorno dalla passeggiata avremo modo di toccare con mano questo loro approccio, visitando i vigneti dell’azienda in un periodo di inizio vendemmia e facendo conoscenza con i tipici vitigni di queste zone.


VIGNETI


UVA IN MATURAZIONE

Per finire in bellezza sulla terrazza panoramica della tenuta verra’ organizzata un’apericena a base di prodotti tipici e specialità dei Colli Tortonesi in abbinamento ai vini biologici della casa. I più romantici e amanti delle stelle potranno aspettare il buio e godere di una stupenda stellata che solo i cieli privi di inquinamento della Val Curone possono offrire.


VINI BIOLOGICI



APERICENA



TERRAZZA PANORAMICA

Le attività si concluderanno intorno alle 22:30. Si raccomanda abbigliamento adatto ad un’escursione campestre, calzature comode, bottiglietta d’acqua e spray repellente per le zanzare.


IL COSTO E’ DI 30 € A PERSONA, 10 € PER I BAMBINI SOTTO GLI 8 ANNI, GRATIS PER I BAMBINI SOTTO I 4 ANNI. SCONTI PER GRUPPI SUPERIORE ALLE 10 UNITA’

L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione senza costi aggiuntivi.

LA PARTECIPAZIONE E’ SOGGETTA A PRENOTAZIONE ENTRO LE ORE 12:00 DI SABATO 31 AGOSTO 2019
Per informazioni e prenotazioni:
Calyx Associazione Ricreativa Culturale
E-maiTel.: 349-5567762 (Andrea) / 347-5894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo
Pagina Instagram: Calyx Turismo


INTERNI DELL' OASI



POZZOL GROPPO



mercoledì 31 luglio 2019

A SETTEMBRE RIPARTONO A PIENO REGIME GLI EVENTI CALYX SEMPRE ALL' INSEGNA DELLA NATURA, DELLA STORIA E DEL BUON CIBO


IL SENTIERO DEL TIMO SELVATICO ALLA FESTA
 DEL MONTEBORE
Trekking storico-naturalistico tra le montagne del formaggio della Gioconda


DOMENICA 1 SETTEMBRE 2019
Ritrovo ore 10:00 presso Costa di Montebore, strada provinciale 123,  Dernice (AL)

Il Montebore fu il solo formaggio del Ducato di Milano a venir servito al pranzo di nozze tra Gian Galeazzo Sforza e di Isabella d’Aragona, la futura Monna Lisa.
Si tratta di un prodotto particolare che prende forma, nome e sapore da un luogo ben preciso sui crinali della Val Borbera, in quella parte dell’Appennino Piemontese caratterizzato da un ambiente naturale e culturale dai forti tratti liguri.


MONTEBORE

Per scoprire il profondo legame di questo formaggio con il suo territorio di produzione, in occasione della annuale Festa del Montebore abbiamo organizzato una camminata di media montagna di grande interesse paesaggistico durante la quale sarà possibile scoprire la peculiare geologia e vegetazione del luogo insieme agli eventi che ne hanno condizionato la storia.


IL SENTIERO DEL TIMO SELVATICO

L’itinerario dell’escursione di circa 6 km. totali e con un dislivello totale di 200 m. prevede un primo tratto in salita tra boschi naturali di castagni e roverelle dalla Costa di Montebore fino al crinale compreso tra la vetta arenacea del monte Barillaro (804m.) e quella del Monte Gavasa, da cui si apre una splendida vista sia sulla Valle del Borbera sia sulle vette del Gruppo dell’Antola che sulla rocca di Montebore e il suggestivo borgo Adorno.


GRUPPO EDIZIONE 2018

In questo tratto elevato dalle particolari caratteristiche pedoclimatiche è possibile ammirare una peculiarità botanica costituita da una vasta crescita di timo selvatico, pianta aromatica che normalmente è presente solo in zone dal clima decisamente più mediterraneo. Gli abitanti del posto la ricordano ancora come parte della dieta seguita dagli ovini allevati quassù allo stato brado che attribuiva al loro latte e quindi al Montebore un sapore distintivo.


TIMO SELVATICO

Suggestivi passaggi tra pareti di conglomerato e zone calanchive caratterizzeranno invece la discesa alla località Parogna dove sarà stato allestito il percorso gastronomico della Festa del Montebore e sarà possibile pranzare a base di assaggi del territorio.


ZONA CALANCHIVA



FESTA DEL MONTEBORE



FORMAGGIO MONTEBORE

Il ritrovo dei partecipanti è previsto per le ore 10:00 alla Costa di Montebore presso i prati riservati a parcheggio della Festa in strada provinciale 123, comune di Dernice (AL).
L’attività si concluderà verso le ore 12:30 all’area della Festa del Montebore.


PIATTO TIPICO


 ALLA FESTA SI BALLA ANCHE


La quota di partecipazione è di 15 € a persona e non include degustazioni, ma solo l’escursione in compagnia delle due guide naturalistiche e storiche dell’Associazione Calyx. Sconti per i bambini sotto gli 8 anni. Gratis per i bambini sotto i 4 anni. Ulteriori sconti a gruppi superiori alle 10 unità.
Tesseramento e versamento della quota di partecipazione avverranno alla partenza il giorno stesso dell’escursione.

L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione senza costi aggiuntivi

La partecipazione è soggetta a prenotazione entro le ore 18:00 del 31 Agosto 2019

Per informazioni e prenotazioni:
Ass. Calyx, e-mail: calyxturismo@gmail.com
tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo

Pagina Instagram: Calyx Turismo


FORMAGGIO MONTEBORE


PANORAMI DALLA FESTA


CI SARA' ANCHE LEI!


------------------------------------------------

“APERITIVO CON VISTA”
SULL’ ALTOPIANO DI GOMO
CAMMINATA NATURALISTICA IN OLTREPO’ PAVESE CON APERITIVO PANORAMICO A BASE DI PRODOTTI TIPICI DELLA VALLE STAFFORA E VINI LOCALI

  
SABATO 7 SETTEMBRE 2019
Ritrovo ore 16:30 presso località BUSCOFA’

Proprio come nell’armadio delle Cronache di Narnia, esistono in Oltrepò Pavese, a poca distanza dalle principali arterie di comunicazione, luoghi magici e segreti dove alberi, animali, paesaggio e geologia concorrono a creare una dimensione incantata e fuori dal tempo, in cui sembra davvero possibile toccare quello che i Romantici definivano l’Infinito. 


ALTOPIANO DI GOMO

Uno di questi luoghi è sicuramente quello attraversato dal Sentiero dei Castagni Secolari, un percorso che si snoda sul crinale tra la valle del torrente Staffora e quella del Rile, poco al di sopra del borgo medievale di Nazzano.


SENTIERO DEI CASTAGNI SECOLARI

Lungo questo sentiero, l’associazione Calyx organizza per sabato 7 Settembre una facile escursione naturalistica immersa in un paesaggio rurale d’altri tempi, dove piccoli borghi contadini, con le classiche case in sasso si alternano a zone di bosco incontaminato e a piani panoramici con vista a 360 gradi su Alpi ed Appennini. 


PANORAMI DAL PERCORSO

L’itinerario permetterà l’osservazione di formazioni geologiche particolari, come l’orrido di Cadezzano ed il geosito di Gomo, nonché la scoperta delle essenze vegetali che compongono i variegati boschi della zona. Lungo il percorso sarà inoltre possibile osservare le impronta di molti ungulati presenti nel territorio e studiare numerose specie di uccelli, ascoltandone i richiami ed osservandone il volo.


GRUPPO CALYX 2018


GOMO

A metà strada, in zona panoramica sull’ altopiano di Gomo, si sosterà per una lettura del paesaggio e per un’ abbondante aperitivo sul prato a base di prodotti tipici, ricette della Valle Staffora e vini locali a cura dall’organizzazione. 


APERITIVO



APERITIVO 2018

L’escursione, guidata da una guida locale specializzata in ecoturismo, si svolgerà su strada sterrata. La distanza totale da percorrere è di circa 6 chilometri, metà in salita e metà in discesa, con un dislivello di 200 m. Sono necessarie calzature da trekking e una buona riserva di acqua. Il ritrovo è previsto per le ore 16.30 in località Buscofa’, Via San Rocco 2, 27055 Comune di Rivanazzano Terme. Il rientro alle macchine è previsto per le 20.30.


GRUPPO 2018

IL COSTO E’ DI 20 € A PERSONA, 10 € PER I BAMBINI SOTTO GLI 8 ANNI, GRATIS PER I BAMBINI SOTTO I 4 ANNI. SCONTI PER GRUPPI SUPERIORE ALLE 10 UNITA’
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione senza costi aggiuntivi
LA PARTECIPAZIONE E’ SOGGETTA A PRENOTAZIONE ENTRO LE ORE 12:00 DI SABATO 7 SETTEMBRE
Ass. Calyx, e-mail:calyxturismo@gmail.com
 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea)
Pagina Facebook: Calyx Turismo -  Pagina Instagram: Calyx Turismo


RITORNO ALLE MACCHINE



PIATTINO SFIZIOSO KM 0


     ---------------------------------------   


LA PATATA DEL BRALLO
ALLA MONTAGNOLA
Camminata agro-naturalistica alla scoperta delle coltivazioni di patata dell’ Alta Val Trebbia con esperienza di raccolta e merenda a tema


DOMENICA 15 SETTEMBRE 2019
Ritrovo ore 14:30 presso
Municipio di Brallo di Pregola, Piazza Municipio 1, 27050 Brallo di Pregola (PV)

Cibo popolare ed economico per antonomasia, la patata rappresenta da svariati secoli uno dei pilastri alimentari dell’Appennino delle Quattro Province.
In particolare, la zona del Passo del Ballo vanta una produzione che, pur ridotta in termini di ettari coltivati, è straordinaria dal punto di vista della sua qualità e naturalità, tanto da essere stata insignita del riconoscimento De.Co.


PATATE DEL BRALLO

In coincidenza con la fine del periodo di maturazione di questo versatile tubero, abbiamo organizzato un’escursione a Bocco, una piccola località posta a 1100 metri di altezza tra il passo del Brallo e il Monte Lesima, la vetta più alta dell’Appennino Pavese. Qui, in una zona incontaminata circondata da boschi e praterie, l’Azienda Agricola Bio La Montagnola coltiva le famose “Patate del Brallo” insieme ad altri ortaggi di qualita’ ed alleva galline di razza livornese dalle uova a basso contenuto di colesterolo.


GRUPPO CALYX 2018



RACCOLTA PATATE

La passeggiata ad anello vi darà modo non solo di conoscere la storia di questo prodotto ed i metodi naturali con cui viene coltivato, ma anche di partecipare alla sua raccolta e dulcis in fundo alla sua degustazione. Nella merenda potremo gustare piatti cucinati con le patate e con le uova fresche dell’azienda, accompagnati da prelibati formaggi della Valle Staffora e da vini dell’ Oltrepo’ Pavese.


MERENDA



CAMPI DI PATATE

Il percorso avrà una lunghezza di circa 5 km e un dislivello di 200 metri positivi. L’equipaggiamento richiesto è costituito da scarponi o calzature da trekking, giacca antivento o k-way, copricapo per il sole e scorta di acqua per il pomeriggio. Bastoncini facoltativi. Le attività si concluderanno intorno alle 18:30.

IL COSTO E’ DI 25 € A PERSONA, 10 € PER I BAMBINI SOTTO GLI 8 ANNI, GRATIS PER I BAMBINI SOTTO I 4 ANNI. SCONTI PER GRUPPI SUPERIORE ALLE 10 UNITA’
LA PARTECIPAZIONE E’ SOGGETTA A PRENOTAZIONE ENTRO LE ORE 16:00 DI SABATO 14 SETTEMBRE 2019
Per informazioni e prenotazioni:
Calyx Associazione Ricreativa Culturale
Tel.: 349-5567762 (Andrea) / 347-5894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo

Pagina Instagram: Calyx Turismo


PATATA DEL BRALLO



CAMPI DELLA MONTAGNOLA



GRUPPO 2018


------------------------------------
            

CAMMINATA GOLOSA ALL’EREMO DI S. ALBERTO
Escursione tra natura, storia e leggenda alla scoperta delle specialità gastronomiche di origine monastica



DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
Ritrovo ore 10:00 presso la Chiesa di Moglie
Via Moglie, 27050 Moglie, Ponte Nizza (PV)

Questa escursione tra la rigogliosa natura dell’Oltrepò Pavese collinare, ci porterà alla scoperta dell’affascinante ambiente che circonda l’abbazia medievale di S. Alberto di Butrio situata a 500 m. di altezza, in posizione panoramica sopra il rio Begna, un affluente del torrente Nizza.



CAMMINATA VERSO L' EREMO DI SANT' ALBERTO

L’eremo è famoso per il suo ciclo di affreschi quattrocenteschi splendidamente conservati, ma anche per il mistero che circonda il suo ruolo all’interno del potente marchesato dei Malaspina.  Certo è che il luogo era così strategico da essere protetto da ben due castelli. 



INTERNI DELL' EREMO

Delle due rocche oggi solo quella di Pizzocorno conserva ancora strutture identificabili lungo la cosiddetta Strada Romana o del Barbarossa a ricordo del passaggio dell’imperatore fuggiasco per questi luoghi. L’opera del monastero è stata fondamentale anche per il patrimonio gastronomico dell’Oltrepò Pavese conservando e sviluppando produzioni che vanno dai formaggi vaccini e caprini alle conserve di frutta, dal miele alle castagne fino alle erbe selvatiche per uso farmaceutico e culinario.



PRODOTTI TIPICI DELLA VAL DI NIZZA

Il ritrovo dei partecipanti è previsto per le ore 10:00 presso la chiesa di Moglie, frazione di Ponte Nizza. Da qui partirà l’escursione naturalistica che percorrerà la mulattiera del Barbarossa e tratti del canyon del Begna restando in prevalenza tra i boschi misti di quercia e carpino e tra bellissimi castagneti secolari. Sarà anche possibile osservare numerose tracce di animali selvatici e capire come le colline dell’Oltrepò Pavese siano ricche di biodiversità e rifugio di tante specie animali.



BOSCHI DI CASTAGNO ATTRAVERSATI DURANTE IL RITORNO


CHIESETTA DI MOGLIE

All’eremo di S. Alberto si effettuerà la visita guidata degli interni e si pranzerà con prodotti locali e specialità gastronomiche di origine monastica, il tutto innaffiato da vini locali.



SPECIALITA' DEL TERRITORIO

L’atmosfera incantata del luogo è tangibile anche nel percorso di ritorno che scende a valle lungo il rio Begna, dove fenomeni erosivi hanno dato origine ad una specie di piccolo canyon con grotte ed anfratti che avevano ospitato S. Alberto ed i suoi confratelli prima della fondazione del convento.



EDIZIONE 2018

La camminata si concluderà verso le ore 16:30 al punto di partenza.
Grado di difficoltà: medio-facile. Lunghezza totale 8 km. circa. Sono richieste scarpe da trekking e scorta d’acqua da utilizzare durante il percorso. Bastoncini da cammino facoltativi.

IL COSTO E’ DI 30 € A PERSONA, 15 € PER I BAMBINI AL DI SOTTO DEGLI 8 ANNI, GRATIS PER I BAMBINI SOTTO I 4 ANNI. SCONTI PER I GRUPPI SUPERIORI ALLE 10 UNITA’
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione senza costi aggiuntivi

E’ RICHIESTA LA PRENOTAZIONE POSSIBILMENTE ENTRO IL POMERIGGIO DI SABATO 21 SETTEMBRE 2019

Ass. Calyx, e-mail:calyxturismo@gmail.com
 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo
Pagina Instagram: Calyx Turismo



EREMO DI SANT' ALBERTO


AFFRESCHI DEL '400 ALL' INTERNO DELL' EREMO