martedì 23 febbraio 2016

PROGRAMMA ESCURSIONI GOLOSE DEL 6 E 13 MARZO 2016


TRA NATURA, TERME E STORIA
Passeggiata storico-naturalistica alla scoperta di Salice Terme e dei suoi dintorni,
visita guidata della rocca di Montalfeo e delle fonti minerali del centro, gran finale con aperi-lunch e percorso benessere presso le Terme di Salice



Ritrovo davanti all'ingresso delle Terme di Salice
ORE 10:00
Il percorso ad anello inizierà con la visita guidata del centro storico di Salice dedicata al prodotto tipico della località: le acque minerali. Dalle terme romane ai moderni percorsi benessere si toccheranno i luoghi che hanno caratterizzato la storia termale  del luogo, approfondendo le caratteristiche chimico fisiche delle acque e le loro proprietà curative.


Proseguiremo poi tra i panorami della basse Valle Staffora verso Montalfeo. Già nota ai romani per la sua sorgente sotterranea di acque solforose, questa località si identifica con la magnifica rocca malaspiniana appartenente alla catena di castelli posta in essere nel Medioevo a difesa della via che collegava il porto di Genova alla Pianura Padana attraverso l’Appennino Ligure. La rocca per gentile concessione dei proprietari potrà essere visitata anche all’interno.

Sulla via del ritorno verso Salice scopriremo un ambiente naturale ancora in gran parte incontaminato e che in questo periodo dell’anno, con le acque del torrente a regime, si presenta nel pieno della sua bellezza.

Dopo un gustoso aperi-lunch a base di prodotti tipici presso il Caffè delle Terme potremo infine provare le proprietà delle acque minerali di Salice con un ingresso senza limiti di tempo alla piscina termale, zona vapori e stanza del sale (chiusura stabilimento termale ore 18:00). Verranno forniti: kit di spugne e ciabatte da piscina, mentre il costume da bagno e la cuffia da piscina (obbligatori) dovranno essere portati da casa. 

La quota di partecipazione all'intera giornata è di 33 Euro a persona

LE PRENOTAZIONI DOVRANNO PERVENIRE ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE ENTRO LA MATTINATA DI VENERDI’ 4 MARZO 2016 UTILIZZANDO I SEGUENTI RECAPITI:
Telefono: 3475894890 (Mirella) – 3495567762 (Andrea)
E-mail: calyxturismo@gmail.com

 ----------------------------------------------------
 VERDURE A METRI ZERO
 Giornata in collina dedicata agli ortaggi d'Oltrepò con lezione pratica di orticoltura in vaso, pranzo a tema e passeggiata agro-naturalistica




RIVANAZZANO TERME

DOMENICA 13 MARZO 2016

RITROVO PARTECIPANTI ORE 10:15

PRESSO AGRITURISMO CHIERICONI

Loc. Cascina Chiericoni (coordinate Google 44.908353, 9.004129)


Come coniugare la necessità di produrre alimenti a sufficienza all’esigenza di tutelare ambiente e salute? Visto il successo dell’edizione 2015, anche quest’anno organizzeremo una domenica in collina dedicata ai piccoli passi quotidiani verso un maggior equilibrio tra salute, benessere e necessità della vita moderna.


La giornata si aprirà con un minicorso pratico di produzione ortaggi in vaso, da poter realizzare sul proprio terrazzo o cortile, per godere di tutti i benefici e della soddisfazione di portare in tavola un prodotto totalmente sicuro e più ricco di sostanze nutritive rispetto a quelli in commercio.
Sotto i portici di una tipica cascina di campagna, grazie agli insegnamenti del perito agrario Cristina Tacconi, la scelta delle varietà da coltivare e le tecniche di impianto e mantenimento non avranno più segreti (portare blocchetto per appunti).
Dai peperoni di Voghera, alle patate del Brallo, il pranzo presso il ristorante dell’Azienda Agricola Biologica Chiericoni ci farà conoscere le verdure tipiche dell’Oltrepò Pavese, un aspetto produttivo e gastronomico poco noto del nostro territorio che vanta però tradizioni secolari e costituisce sempre più oggetto di studi e valorizzazione (menù completo a piè pagina).

Dopo l’assaggio di tanti prodotti “a Km. zero”, una rilassante passeggiata agreste in compagnia delle nostre guide ambientali ci porterà alla scoperta delle dolci colline che separano l’Oltrepò Pavese dal Piemonte, un’area in cui il paesaggio agricolo ha conservato il suo equilibrio con la natura, mantenendo intatti fascino e bellezza.


Le attività avranno termine verso le ore 17:30


La quota di partecipazione a persona è di 35 Euro, pranzo incluso. Ragazzi fino a 10 anni 25 Euro.

L’iniziativa avrà luogo anche in caso di maltempo in quanto la maggior parte delle attività si svolgono al coperto. Le prenotazioni dovranno pervenire possibilmente entro venerdì 11 marzo 2016 ai seguenti recapiti:


Calyx, Associazione Ricreativa Culturale, Salice Terme (PV)

Telefono: 3475894890 (Mirella) – 3495567762 (Andrea)

E-mail: calyxturismo@gmail.com


IL MENU' A KM. ZERO
Antipasto:
Salumi misti, cipolline e sformato di verdure dell’orto Chiericoni
Primo:
Risotto ai peperoni di Voghera
Secondo:
Arrosto con carciofi e patate del Brallo
Dessert
Dolci e grappe della casa




 


 

lunedì 8 febbraio 2016

TRA NATURA, TERME E STORIA DOMENICA 6 MARZO 2016


Passeggiata alla scoperta di Salice Terme e dei suoi dintorni con percorso agro-naturalistico lungo il torrente Staffora, visita guidata della rocca di Montalfeo e dei luoghi termali del centro di Salice, aperi-lunch a base di prodotti tipici e percorso benessere termale pomeridiano



Ritrovo davanti all'ingresso delle Terme di Salice
ORE 10:00

Il percorso ad anello inizierà con la visita guidata del centro storico di Salice dedicata al prodotto tipico della località: le acque minerali. Dalle terme romane ai moderni percorsi benessere si toccheranno i luoghi che hanno caratterizzato la storia termale  del luogo, approfondendo le caratteristiche chimico fisiche delle acque e le loro proprietà curative.

Proseguiremo poi tra i panorami della basse Valle Staffora verso Montalfeo. Già nota ai romani per la sua sorgente sotterranea di acque solforose, questa località si identifica con la magnifica rocca malaspiniana appartenente alla catena di castelli posta in essere nel Medioevo a difesa della via che collegava il porto di Genova alla Pianura Padana attraverso l’Appennino Ligure. La rocca per gentile concessione dei proprietari potrà essere visitata anche all’interno.

Sulla via del ritorno verso Salice scopriremo un ambiente naturale ancora in gran parte incontaminato e che in questo periodo dell’anno, con le acque del torrente a regime, si presenta nel pieno della sua bellezza.



Dopo un gustoso aperi-lunch a base di prodotti tipici presso il Caffè delle Terme potremo infine provare le proprietà delle acque minerali di Salice con un ingresso senza limiti di tempo alla piscina termale, zona vapori e stanza del sale (chiusura stabilimento termale ore 18:00). Verranno forniti: kit di spugne e ciabatte da piscina, mentre il costume da bagno e la cuffia da piscina (obbligatori) dovranno essere portati da casa.

La quota di partecipazione all'intera giornata è di 33 Euro a persona

LE PRENOTAZIONI DOVRANNO PERVENIRE ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE ENTRO LA MATTINATA DI VENERDI’ 4 MARZO 2016 UTILIZZANDO I SEGUENTI RECAPITI:
Telefono: 3475894890 (Mirella) – 3495567762 (Andrea)
E-mail: calyxturismo@gmail.com