domenica 5 maggio 2019

UN MAGGIO ALL' INSEGNA DI CAMMINATE GOLOSE E DEGUSTAZIONI DI GRANDI VINI



CAMMINATA GOLOSA ALL’EREMO DI S. ALBERTO
Escursione tra natura, storia e leggenda alla scoperta delle specialità gastronomiche
di origine monastica
 
DOMENICA 19
MAGGIO 2019
Ritrovo ore 10:00 presso la Chiesa di Moglie
Via Moglie, 27050 Moglie (PV)
 Comune di Ponte Nizza (PV)

Questa escursione tra la rigogliosa natura dell’Oltrepò Pavese collinare, ci porterà alla scoperta dell’affascinante ambiente che circonda l’abbazia medievale di S. Alberto di Butrio situata a 500 m. di altezza, in posizione panoramica sopra il rio Begna, un affluente del torrente Nizza.


PARTENZA DA MOGLIE


CAMMINATA NEL BOSCO


L’eremo è famoso per il suo ciclo di affreschi quattrocenteschi splendidamente conservati, ma anche per il mistero che circonda il suo ruolo all’interno del potente marchesato dei Malaspina.  Certo è che il luogo era così strategico da essere protetto da ben due castelli. Delle due rocche oggi solo quella di Pizzocorno conserva ancora strutture identificabili lungo la cosiddetta Strada Romana o del Barbarossa a ricordo del passaggio dell’imperatore fuggiasco per questi luoghi. L’opera del monastero è stata fondamentale anche per il patrimonio gastronomico dell’Oltrepò Pavese conservando e sviluppando produzioni che vanno dai formaggi vaccini e caprini alle conserve di frutta, dal miele alle castagne fino alle erbe selvatiche per uso farmaceutico e culinario.


AFFRESCHI ALL' INTERNO DELL' EREMO



EREMO SANT' ALBERTO


Il ritrovo dei partecipanti è previsto per le ore 10:00 presso la chiesa di Moglie, frazione di Ponte Nizza. Da qui partirà l’escursione naturalistica che percorrerà la mulattiera del Barbarossa e tratti del canyon del Begna restando in prevalenza tra i boschi misti di quercia e carpino e tra bellissimi castagneti secolari. Sarà anche possibile osservare numerose tracce di animali selvatici e capire come le colline dell’Oltrepò Pavese siano ricche di biodiversità e rifugio di tante specie animali.


EDIZIONE 2018


PRANZO A TEMA

All’eremo di S. Alberto si effettuerà la visita guidata degli interni e si pranzerà con prodotti locali e specialità gastronomiche di origine monastica, il tutto innaffiato da vini locali.
L’atmosfera incantata del luogo è tangibile anche nel percorso di ritorno che scende a valle lungo il rio Begna, dove fenomeni erosivi hanno dato origine ad una specie di piccolo canyon con grotte ed anfratti che avevano ospitato S. Alberto ed i suoi confratelli prima della fondazione del convento.
La camminata si concluderà verso le ore 16:30 al punto di partenza.
Grado di difficoltà: medio-facile. Lunghezza totale 8 km. circa. Sono richieste scarpe da trekking e scorta d’acqua da utilizzare durante il percorso. Bastoncini da cammino facoltativi.

IL COSTO E’ DI 30 € A PERSONA, 15 € PER I BAMBINI AL DI SOTTO DEGLI 8 ANNI, GRATIS PER I BAMBINI SOTTO I 4 ANNI. SCONTI PER I GRUPPI SUPERIORI ALLE 10 UNITA’.

E’ RICHIESTA LA PRENOTAZIONE POSSIBILMENTE ENTRO IL POMERIGGIO DI SABATO 18 MAGGIO 2019

Ass. Calyx, e-mail:calyxturismo@gmail.com
 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo
Pagina Instagram: Calyx Turismo


PRODOTTI TIPICI


AFFRESCHI DEL 400


--------------------------------------------------------



LE CAMMINATE DI CANTINE APERTE
I VINI DELLA VENA DEL GESSO  
SABATO 25 MAGGIO 2019
Ritrovo ore 16:00 presso Tenuta Montelio, Via Domenico Mazza, Codevilla (PV)

Il percorso in compagnia di una guida locale si svolgerà tra i bei paesaggi a vigneto delle prime pendici collinari della Valle Staffora, famosa  fin dall’antichità per i suoi vini, resi particolarmente aromatici dalla presenza nel sottosuolo di formazioni gessoso solfifere.
Il tracciato  non presenta difficoltà tecniche, ma richiede un buon livello di allenamento.
Programma proposto:
Ore 16:00 Ritrovo partecipanti a Codevilla presso La Tenuta Montelio, antica grangia monastica dove si fa vino dal XII secolo e dove un secolo fa è stato prodotto il primo champagne in Italia. Dopo il tour guidato degli impianti produttivi e delle cantine storiche famose per la particolarissima ghiacciaia trasformata in infernot, degustazione vini in abbinamento a prodotti tipici locali e partenza per la Tenuta Marchese Adorno.


TENUTA MONTELIO

Questo tratto della camminata si svolgerà su un piacevole sentiero pianeggiante tra vigneti e campi coltivati ai piedi delle colline, lungo il tracciato dell’antica via romana che collegava le colonie di Clastidium (Casteggio) e Derthona (Tortona).
Ore 17:00 Arrivo alla storica cantina Marchese Adorno di Retorbido, una tenuta acquistata da questa nobile famiglia genovese nel 1834 e i cui possedimenti coincidono a grandi linee con il territorio dell’antico feudo di Litubium. Dopo la visita guidata delle cantine che fondono elementi antichi a particolari architettonici di design, degustazione vini in abbinamento a prodotti tipici locali e partenza per l’Az. Agricola La Rocchetta di Mondondone.


TENUTA MARCHESE ADORNO

Questo tratto della passeggiata salirà dolcemente tra le colline fino ad arrivare all’antico centro di  Mondondone, eccezionale punto panoramico sulla valle sottostante. Durante il cammino scopriremo fonti minerali ed affioramenti di lenti di gesso, che in passato venivano utilizzati per realizzare statue e decorazioni di facciate e portali dai particolari effetti luminosi. La zona è famosa anche per le sue particolarità microclimatiche mediterranee che consentono la coltivazione dell’ulivo.
Ore 19:00 Arrivo all’Az. Agr. La Rocchetta di Mondondone, una giovane azienda nata dal recupero di vigneti antichi affacciati sugli uliveti. Qui si degusterà un aperitivo cenato in abbinamento ai vini della casa per poi ridiscendere tra i vigneti al tramonto alla Tenuta Montelio per il recupero delle auto verso le ore 21.
La quota di partecipazione è di 30 € a persona da versare al momento della partenza.
Lunghezza percorso: Km 8 CIRCA
Dislivello: 200 m


LA ROCCHETTA DI MONDONDONE

Ass. Calyx, e-mail:calyxturismo@gmail.com
 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo

Pagina Instagram: Calyx Turismo


---------------------------------------------------------


LE CAMMINATE DI CANTINE APERTE
 I VINI DELLA VALLE DEL GHIAIA


DOMENICA 26 MAGGIO 2019
RITROVO ORE 9:30 presso Az. Agricola Rebollini, Borgoratto Mormorolo (PV)
Ore 9:30 Ritrovo presso Az. Agricola Rebollini di Borgoratto Mormorolo. Dopo la registrazione si partirà immediatamente per l’Az. Agricola Travaglino che verrà raggiunta attraverso un sentiero panoramico parte in salita e parte pianeggiante affacciato sui vigneti della Valle del Torrente Ghiaia, che offre belle vedute su due antichi feudi della famiglia Belcredi: il borgo di Staghiglione, patria dei brasade’, le dolci ciambelline tipiche del terirtorio, caratterizzato dalla bianchissima chiesa di San Lorenzo (sec. XVI) e quello di Montalto Pavese dominato da un possente castello, che per la sua posizione elevata nel cuore dell’Oltrepò Pavese ha la particolarità di essere visibile quasi da ogni punto del territorio.



AZIENDA REBOLLINI

Ore 11:30 Arrivo alla tenuta Travaglino, antico monastero e complesso agricolo risalente al XII sec. Tour guidato delle cantine storiche seguito da aperitivo con vini della casa e prodotti tipici locali.
Ore 12:30 circa partenza per seconda tappa del percorso che scenderà tra i vigneti dell’azienda al Torrente Ghiaia per poi risalire fino al crinale di Costa Pelata, una grande prateria panoramica dalla quale si godono splendide vedute sulla Valle del Coppa, con il borgo medievale di Fortunago ed il castello di Stefanago. Durante la passeggiata verranno anche spiegate le tecniche colturali dei vigneti e le varietà presenti in valle, molto vocata per la produzione di Riesling.



AZIENDA TRAVAGLINO

Ore 15:00 Arrivo all’Azienda Rebollini, nella quale ormai da mezzo secolo le generazioni si succedono nella coltivazione dei vigneti e nella produzione di vini rossi, bianchi, spumanti, passiti e distillati. Dopo la visita delle cantine verrà offerta una degustazione di vini della casa accompagnata da una merenda rinforzata a base di piatti e prodotti locali.
La quota di partecipazione è di 25 € a persona da versare al momento della partenza.
Nel caso in cui si possiede già il calice il costo e' di 15 €.

Lunghezza percorso: Km 9 circa divisi in 2 tappe da 4,5 km circa ciascuna
Dislivello: 200 m

Per informazioni e prenotazioni:
Ass. Calyx, e-mail:calyxturismo@gmail.com
 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo
Pagina Instagram: Calyx Turismo



COSTA PELATA






mercoledì 1 maggio 2019

CON GIUGNO SI RADDOPPIA! VENITE A SCOPRIRE GLI APERITIVI CON VISTA E I TRAMONTI DI...VINI TARGATI CALYX!



APERITIVO CON VISTA
“ NELLE TERRE DI SARIZZOLA”
Serata dedicata alla scoperta di salumi e vini dei colli tortonesi

SABATO 1 GIUGNO 2019
Ritrovo ore 18:30 in Via Appennini 6
Fraz. Sarizzola, Costa Vescovato (AL)

Questo aperitivo si svolge in una graziosa piccola località sulla cresta di una collina in mezzo ai boschi della Valle Ossona nei colli tortonesi. Terra di confine tra il Piemonte e la Lombardia, la zona è particolarmente interessante per le sue caratteristiche culturali, enologiche, gastronomiche e storiche, nonché per la bellezza della sua campagna, dei suoi boschi e delle sue colline.


COLLI TORTONESI

L’azienda agricola che ospiterà la serata e nei cui terreni si svolgerà la passeggiata di apertura, si inserisce perfettamente in questo contesto con un amore ed un rispetto per l’ambiente che dura da quasi 200 anni. Ecco quindi che alla produzione di ottimi vini da vitigni della tradizione locale, dal 2008 si è unito un allevamento di suini allo stato brado per produrre salami confezionati secondo il disciplinare del Salame Nobile del Giarolo, ma con qualità superiori garantite sia da alimentazione e qualità di vita degli animali che dalla lenta stagionatura che avviene esclusivamente nelle cantine storiche dell’azienda.


VIGNETI



MAIALI ALLO STATO BRADO

In compagnia di una guida agro-naturalistica si effettuerà una breve passeggiata nella tenuta delle Terre di Sarizzola che darà modo di scoprire gli aspetti di coltivazione della vite e di allevamento adottati dall’azienda, nonchè alcune particolarità paesaggistiche come la “Ripa dello zolfo” con i suoi maestosi calanchi da cui i Romani e i Savoia estraevano zolfo e cristalli di gesso. Se la fortuna lo consentirà lungo il percorso sarà anche possibile avvistare animali selvatici come i caprioli.


VISITA AL RECINTO DEI MAIALI ALLO STATO BRADO

Al termine dell’escursione, nella Salameria adiacente alle cantine di stagionatura del salame alle quali quest’ultima si collega attraverso un cunicolo risalente al 1300, verrà degustato un aperitivo cenato a base di specialità locali con salumi e vini dell’Azienda.


SALA DEGUSTAZIONE



SALAMI IN CANTINA STORICA

ll ritrovo per i partecipanti è previsto per le ore 18:30 presso i rustici dell’Azienda, dove sarà anche possibile posteggiare le auto.

Il costo della serata è di 25 € a persona
Sono necessarie scarpe comode da escursione e abbigliamento sportivo
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione.
E’ richiesta la prenotazione entro le ore 12:00 di Sabato 1 Giugno
Ass. Calyx, e-mail :calyxturismo@gmail.com
 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo
Pagina Instagram: Calyx Turismo


VINI DELL' AZIENDA, TRA CUI IL TIMORASSO



SALA DEGUSTAZIONI


-------------------------------------------------------------------------


A SPASSO COL GREGGE
Nelle valli del Giarolo alla scoperta del formaggio Montebore in compagnia del pastore e dei suoi cani


DOMENICA 2 GIUGNO 2019
Ritrovo ore 10:00 presso “La stalla dei ciuchi”
 via 2 Febbraio, 15060, Cantalupo Ligure (AL)

Domenica 2 Giugno l’associazione Calyx propone una passeggiata con pranzo in Agriturismo vicino alla città, ma in una dimensione lontanissima nel tempo, quella in cui il famoso formaggio leonardesco ed il latte per la sua produzione si ottengono ancora seguendo i metodi impiegati secoli orsono.


A SPASSO COL GREGGE DI MATTEO

Le attività si apriranno infatti con una bella escursione che offrirà la possibilità di vivere l’esperienza unica di poter accompagnare al pascolo le pecore che danno il latte impiegato da Valle Nostra, unico produttore al mondo del presidio slow food Montebore, per confezionare il proprio formaggio. Si potrà assistere al lavoro di controllo del gregge da parte degli abilissimi Border Collie e capire con l’aiuto del pastore, il complesso mondo dell’alimentazione ovina naturale.


MATTEO E ROBERTO DI VALLE NOSTRA

Tra zootecnia e botanica scopriremo che questo pastore, come un vero e proprio chef, costruisce quotidianamente per il proprio gregge un itinerario gastronomico tra le erbe di stagione atto a garantire sia il benessere fisiologico degli animali che la qualità ed il sapore unico del loro latte.


PECORE IN VAL BORBERA

Al termine di questa interessante passeggiata tra i pascoli, con un breve trasferimento in auto, si raggiungerà l’azienda agricola Valle Nostra, dove verrà spiegato il processo produttivo del Montebore, che rispetta l’antica ricetta tradizionale delle tre formaggette di diametro decrescente sovrapposte, recuperata una quarantina di anni fa dopo decenni di oblio a causa dello spopolamento delle Valli del Giarolo tra Otto e Novecento.


LABORATORIO DEL MONTEBORE



MONTEBORE CON VARIE STAGIONATURE

Si passerà poi al pranzo- degustazione in una bellissima sala ristrutturata, a base di salumi della zona e formaggio Montebore, risotto al Montebore e dolce tradizionale, il tutto innaffiato da vini locali.  


RISOTTO AL MONTEBORE



SALUMI DELLA VAL BORBERA

Il ritrovo è previsto per le ore 10:00 presso “La stalla dei ciuchi” in via 2 Febbraio a Cantalupo Ligure (AL), raggiungibile in pochi minuti dal casello autostradale di Vignole Borbera (A7). Le attività si concluderanno intorno alle ore 16:00. Con la presenza di animali al pascolo e di cani da lavoro per questa escursione purtroppo gli amici a quattro zampe dei partecipanti non sono ammessi.
Il costo di tutta la giornata compreso pranzo è di 35 € a persona, per bambini sotto gli otto anni il costo sarà di 20 €. Sconti per i gruppi superiori alle 10 unità.

LA PARTECIPAZIONE E’ SOGGETTA A PRENOTAZIONE ENTRO LE ORE 12:00 DI SABATO 1 GIUGNO
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione.
Ass. Calyx, e-mail:calyxturismo@gmail.com
 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo
Pagina Instagram: Calyx Turismo


 A STRETTO CONTATTO CON LE PECORE!



DEGUSTAZIONE MONTEBORE E TIMORASSO



CAPRE IN VAL BORBERA

---------------------------------------------------------------

GASTROTREKKING SERALE AGLI ORRIDI DI MARCELLINO
Escursione storico-naturalistica con grigliata finale a lume di candela presso l’Az. Agr. Il Tizzo


SABATO 8 GIUGNO 2019
Ritrovo ore 18:00 presso Il Tizzo Via Castellaro 36
Fraz. Castellaro, 27050 Torrazza Coste (PV)

Natura, panorami straordinari, un pizzico di cultura e un’ottima cena a km zero: ecco la ricetta da godersi dal tardo pomeriggio al tramonto di sabato 8 giugno sulle prime colline dell’Oltrepo Pavese.


CAMPAGNA NEI DINTORNI DELL' AZIENDA

Vi condurremo alla scoperta dell’ambiente incontaminato che circonda Il Tizzo, un’azienda agricola che produce carni e salumi da proprio allevamento sulle alture di Torrazza Coste.
Come buona parte dell’Oltrepo Pavese anche questa è una rinomata zona vinicola con bei vigneti alternati a campi e boschi, ma ciò che la rende unica è lo spettacolo naturale degli orridi del Monte Marcellino, un’ampia voragine erosiva con calanchi frastagliati e profondi diverse decine di metri, che con il loro colore chiaro e dorato creano un suggestivo contrasto con il verde delle colline circostanti.


ORRIDI


PANORAMI DAL PERCORSO

Durante la passeggiata, che offre tra l’altro belle aperture panoramiche sulla bassa Valle dello Staffora e sui Colli Tortonesi, avremo anche l’opportunità di visitare un luogo poco conosciuto, ma molto importante per la storia del territorio: il piccolo oratorio campestre di Pontasso, i cui affreschi rappresentano una delle poche opere pittoriche anteriori all’Anno Mille rimaste sul territorio.


PONTASSO



AFFRESCHI INTERNI

Con una discesa al tramonto ritorneremo ai rustici della Fattoria Il Tizzo per una cena a lume di candela sotto il portico, a base di salumi, grigliata mista della casa, dolce e vini del territorio. Le attività avranno termine verso le ore 21:30.
Lunghezza totale percorso km 5 circa con dislivello di 150 m., facile.


BESTIAME



AZIENDA IL TIZZO

L’attività è riservata ai membri dell’Associazione. La tessera di iscrizione è ottenibile al momento del ritrovo per la passeggiata presso il punto di accoglienza partecipanti.
La quota di partecipazione a tutte le attività descritte inclusa tessera associativa è di 30 Euro a persona per gli adulti. Riduzioni per bambini in base all’età e per gruppi precostituiti di almeno 10 persone.
È richiesta la prenotazione entro le ore 12:00 di venerdì 7 giugno.
Sono necessarie scarpe comode ed abbigliamento adatto ad un’escursione campestre.  Si raccomanda: scorta d’acqua per il percorso, cappellino, crema solare e spray per zanzare.
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione.

Info e prenotazioni presso:
Ass. Calyx, Tel. 3475894890 (Mirella) oppure 3495567762 (Andrea)
E-mail: calyxturismo@gmail.com
Facebook / Instagram:  Calyx Turismo
Calendario completo su: www.calyxturismo.blogspot.it


L' OSTE


VIGNETI

--------------------------------------------------------------



TRAMONTO DiVino
Alla cantina Ca’ del Ge’
Passeggiata panoramica al tramonto sulla costa del vento, con visita cantina e degustazione di vini abbinati a specialità del territorio

 
SABATO 15 GIUGNO 2019
Ritrovo ore 18:30 presso la Cantina Ca’ del Ge’
Frazione Ca'del Ge’, 3, 27040 Montalto Pavese

Il primo appuntamento per la rassegna Tramonti Di…Vini è previsto a Montalto Pavese presso la cantina Ca’ del Ge’. Situata in uno dei vertici del triangolo del Riesling, questa tenuta offre panorami mozzafiato e una meravigliosa vista sul castello di Montalto, uno dei più grandi e meglio conservati manieri della Lombardia che dai suoi 500 metri di altezza domina l’abitato. 


VIGNETI CA' DEL GE'


VIGNETI IN POSIZIONI PANORAMICHE

In questa prima uscita sarà il legame fra natura, terra e vite a farla da padrone: una suggestiva e panoramica passeggiata fino alla Costa del Vento, che appunto per la sua particolare esposizione è caratterizzata da una vasta prateria quasi totalmente priva di specie arboree.


COSTA DEL VENTO


OLTREPO PAVESE

Durante il percorso una guida esperta del territorio ci descriverà flora e fauna dell’ Oltrepò Pavese oltre che la natura dei terreni a vigneto ed il loro legame con le caratteristiche dei vini che si degusteranno nel seguito della serata. Al rientro dalla passeggiata la nuova generazione della famiglia Padroggi condurrà una visita delle vigne e delle cantine dell’azienda, spiegando tutti i processi necessari a trasformare le uve in vino.


BOTTIGLIE


CANTINA SPUMANTI


SPUMANTE


Le attività si chiuderanno in bellezza nella accogliente sala degustazioni con i vini della cantina abbinati a formaggi, specialità di stagione e salumi tipici dell’ Oltrepo’ Pavese.


SALUMI


FORMAGGI LOCALI


Il costo della serata, inclusa apericena e degustazione è di 30 Euro a persona
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione.
La partecipazione è soggetta a prenotazione entro le ore 14:00 di Sabato 15 Giugno presso:
Calyx Associazione Ricreativa Culturale
Tel.: 349-5567762 (Andrea) / 347-5894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo

Pagina Instagram: Calyx Turismo


CIN CIN IN SALA DEGUSTAZIONE


GRUPPO CALYX SULLA COSTA DEL VENTO


PINOT NERO METODO CLASSICO

-------------------------------------------------------


SAPORI E NATURA ALLA CORTE DEI MALASPINA
Escursione guidata alla scoperta del Salame di Varzi e delle specialita’ mulattiere della Valle Staffora, con visita della rocca di Oramala e del borgo medievale di Varzi, pranzo a buffet presso un salumificio storico del borgo




DOMENICA 16 GIUGNO 2019
Ritrovo ore 10:15 presso ingresso della Rocca di Oramala
(Comune di Val di Nizza – PV)
Strada Provinciale 155,Varzi PV
Coordinate Google: 44.850214, 9.190895

L’itinerario dell’escursione ripercorrerà idealmente la storia dei Malaspina, la famiglia marchionale che fu l’artefice e la custode dell’incrocio di saperi, sapori e tradizioni che ancor oggi costituisce la peculiarità di questo territorio.


ROCCA DI ORAMALA


CORTE DELLA ROCCA


TORRE ROCCA ORAMALA

Dopo la visita guidata della rocca di Oramala, culla dei Malaspina, posta a circa 700 m. di altezza si scenderà a piedi al borgo di Varzi attraverso un percorso panoramico della durata di circa 1 ora, nel quale prati e piccole realtà agricole si alternano a boschi misti di castagni, querce carpini e frassini in cui è ancora possibile scorgere caprioli e cavalli al pascolo.


PANORAMA DALLA TORRE


CAMPAGNA LUNGO IL PERCORSO VERSO VARZI


MANDORLI IN OLTREPO PAVESE

Giunti a Varzi andremo “a lezione di salame” nella suggestiva sede storica di un noto salumificio locale collocata in un antico magazzino mercantile che si affaccia sul camminamento delle mura trecentesche del borgo. 


CANTINA STORICA PER SALAMI

Conosceremo così il prodotto simbolo della località e del potere mercantile dei Malaspina e lo degusteremo insieme ad altre specialità legate alla storia di Varzi. Dopo questo pranzo a buffet (vedi menù a piè pagina), effettueremo una visita guidata del borgo nel quale dal 1275 i Malaspina collocarono la sede dirigenziale del loro potente marchesato, trasformandolo in una ricca cittadina dedicata ai commerci, all’artigianato ed ai servizi dedicati al transito di merci e di persone tra la Pianura Padana ed il mar Ligure.


BUFFET


TAVOLATA IN CANTINA

Il grazioso centro che deve il proprio fascino al fatto di essere uno dei rari esempi italiani di borgo ad ordini di portici sovrapposti e di conservare intatto il proprio impianto medievale. L’atmosfera è particolare perché pur essendo in pieno Appennino, grazie ai colori delle case e al clima si ha l’impressione di essere in un borgo della costa ligure.


VARZI


PORTA SOPRANA

Le attività si concluderanno intorno alle ore 15:30 nel borgo di Varzi.
Per il recupero delle auto alla rocca di Oramala metteremo a disposizione un servizio di navetta per il trasporto dei soli conducenti che dovranno poi ridiscendere a Varzi per il recupero dei loro passeggeri. Per i camminatori più incalliti sarà possibile ritornare autonomamente a piedi alla rocca seguendo la strada asfaltata che la collega Varzi con un percorso in salita della durata di circa un’ora.

Il percorso dalla rocca di Oramala a Varzi è interamente in discesa e non presenta nessuna difficoltà tecnica.
Sono comunque necessarie calzature comode da passeggiata con suola antiscivolo
e scorta d’ acqua.

IL COSTO E’ DI 35 € A PERSONA, 15 € PER I BAMBINI AL DI SOTTO DEGLI 8 ANNI, GRATIS PER I BAMBINI SOTTO I 4 ANNI. SCONTI PER I GRUPPI SUPERIORI ALLE 10 UNITA’.

L’attività è a numero chiuso e pertanto è richiesta la prenotazione possibilmente entro Sabato  15 Giugno 2019
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione.

Per informazioni e prenotazioni:
Ass. Calyx, e-mail:calyxturismo@gmail.com
 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo
Pagina Instagram: Calyx Turismo


MENU’ VARZESE:

Tagliere misto di salumi D.O.P. “La Scaletta” di Varzi
Torta salata di riso

Degustazione di ravioli varzesi
Dolce (torta di mandorle)
Acqua minerale naturale e frizzante

Vini rossi, bianchi e da dessert dell’Oltrepò Pavese


SALAMI


ROCCA DI ORAMALA




-----------------------------------------------------------


GUSTO E MAGIA DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
Tour guidato con degustazione vini naturali, apericena a tema e passeggiata storico-naturalistica in occasione della Notte delle Streghe di Nazzano
SABATO 22 GIUGNO 2019
Ritrovo ore 18:30 presso Localita Ca’ del Conte
RIVANAZZANO TERME (PV)

Nella notte di San Giovanni, la misteriosa notte delle streghe, vi invitiamo ad immergervi insieme a noi nei riti e nelle leggende del solstizio d’estate con una suggestiva serata tra gusto e magia sulle colline e nel borgo medievale di Nazzano.


NAZZANO AL TRAMONTO

Le attività si apriranno alla Tenuta Ca del Conte con una passeggiata tra le viti che, secondo la tradizione, in questa data regalano agli acini la prima goccia di succo, determinando gli esiti del raccolto. Dopo aver illustrato le tecniche di coltivazione che seguono rigorosamente metodi naturali, nel de hors panoramico dell’azienda verrà offerto un assaggio dei suoi vini bianchi e rose’ in abbinamento ad un buffet di specialità stagionali a tema.


SPIEGAZIONE VIGNE


APERICENA



I VINI NATURALI CA DEL CONTE


Al termine dell’abbondante apericena lasceremo Ca del Conte, incamminandoci su un bel sentiero tra boschi e prati verso il borgo di Nazzano. Durante il percorso osserveremo varie specie vegetali legate ai riti di raccolta nella notte di San Giovanni, tempo in cui, secondo la cultura popolare, le forze della natura caricano di virtù erbe e frutti attraverso la rugiada.


ERBA DI SAN GIOVANNI


VERSO NAZZANO

Arrivati a Nazzano, troveremo il borgo animato dai festeggiamenti per la Notte delle Streghe. Racconteremo gli eventi storici che lo hanno interessato e visiteremo i Giardini all’Italiana di Villa San Pietro, assistendo al tramonto dalla loro balconata panoramica affacciata a circa 250 m di altezza sulla Valle Staffora. Ci immergeremo poi nella festa con tanto di bancarelle, pozioni, rogo e giochi col fuoco.


VILLA SAN PIETRO


TRAMONTO PANORAMICO


NAZZANO IN FESTA

Per il recupero delle auto la serata si concluderà con una suggestiva camminata notturna di gruppo muniti di torce e lanterne, ascoltando le voci del bosco. Il ritrovo è previsto per le ore 18:30 presso l’Azienda Agricola Ca del Conte, Località Case del Conte,1, 27055 Rivanazzano Terme PV, Coordinate Google 44.929974, 9.043862. Le attività si concluderanno verso le ore 23:00 circa nello stesso punto.


CASTELLO DI NAZZANO

Si raccomandano abbigliamento e calzature adatte ad un’escursione campestre e spray repellente zanzare. Per la camminata notturna occorre portare una torcia normale o a fascia frontale ed eventualmente una bottiglietta d’acqua.
La partecipazione è soggetta a prenotazione possibilmente entro le ore 12:00 di Sabato 22 Giugno. In caso di intolleranze o regimi alimentari particolari la partecipazione deve essere segnalata almeno 3 giorni lavorativi prima della data dell’evento.

La quota di partecipazione è di 30 € a persona. Riduzioni quote in base all’età.
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione.
Contatti per prenotazioni ed informazioni riguardo le quote di iscrizione:
E-mail: calyxturismo@gmail.com
Tel./Whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo

Pagina Instagram: Calyx Turismo


CIN CIN AL TRAMONTO


APERICENA


...........................................................................



LA PROVENZA SULLE
COLLINE D’OLTREPO
UNA GIORNATA NELLA LAVANDA
Esperienza di raccolta e distillazione della lavanda con apericena panoramico a tema

DOMENICA 23 GIUGNO 2019
Ritrovo ore 16:00 presso l’Agriturismo “Cascina Costanza”
Strada Comunale Alta Collina, 27052 Godiasco (PV)

Lo spettacolo della fioritura della lavanda in Provenza vi affascina, ma avete solo un giorno a disposizione?
Niente paura, ora è possibile vivere questa meravigliosa avventura per gli occhi e per il naso a due passi da casa vostra, sulle colline dell’Oltrepo Pavese.



CAMPO DI LAVANDA

Vi aspettiamo a Cascina Costanza, un’azienda agrituristica sulle alture di Salice Terme, dove, davanti ad un panorama mozzafiato sui primi Colli Tortonesi, vi accompagneremo in un’esperienza a 360 gradi sulla lavanda.
Sotto la guida della padrona di casa Costanza imparerete tutti i segreti di questa pianta officinale, per poi cimentarvi nella raccolta dei fiori ed infine nella distillazione dell’olio essenziale in laboratorio.


C' E' VITA NELLA LAVANDA

Si sa il lavoro mette appetito... Quindi quale miglior finale di un apericena al tramonto sulla terrazza panoramica di questa azienda spettacolare? Lasciatevi sorprendere da ciò che si può fare con la lavanda in cucina perché’ anche alcuni piatti del menù saranno a tema.


INTERNI DELLA CASCINA COSTANZA



APRICENA POST  RACCOLTA

Per le sue caratteristiche, l’attività è a numero chiuso (max. 40 partecipanti) e necessita di prenotazione fino ad esaurimento posti e comunque non oltre le ore 12:00 di sabato 22 giugno.
La partecipazione richiede inoltre l’iscrizione all’associazione Calyx, che comunque potrà essere effettuata anche il giorno stesso dell’evento al punto di accoglienza partecipanti.


TRAMONTO DALLA TERRAZZA

La quota di partecipazione a tutte le attività,’ tessera associativa inclusa è di 30 Euro a persona per gli adulti e di 25 euro per i bambini fino a 8 anni.
Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio un flaconcino di olio essenziale di lavanda.
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione.

Ass. Calyx, e-mail:calyxturismo@gmail.com
 tel/whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)
Pagina Facebook: Calyx Turismo

Pagina Instagram: Calyx Turismo


PAPAVERO



SCORCI PANORAMICI



APERICENA

----------------------------------------------------------------------


GASTRO - TREKKING ALLA MONTAGNOLA

Camminata agro-naturalistica panoramica alla scoperta delle coltivazioni e degli allevamenti tradizionali dell’Alta Val Trebbia con pic-nic a base di prodotti da forno e a km 0


DOMENICA 30 GIUGNO 2019
Ritrovo ore 14:30 presso
Municipio di Brallo di Pregola, Piazza Municipio 1, 27050 Brallo di Pregola (PV)

Questa escursione ad anello si svolge sulle montagne di Bocco, una piccola località posta a 1100 metri di altezza tra il passo del Brallo e il Monte Lesima, la vetta più alta dell’Appennino Pavese.
Una natura incontaminata fatta di campi, boschi e praterie caratterizza la zona che si incunea tra Emilia e Piemonte, restando separata solo per pochi chilometri di terra dalla Liguria.


NATURA IN ALTA VAL TREBBIA

Nel cuore del territorio delle Quattro Regioni sorge La Montagnola, una fattoria condotta in maniera totalmente bio da due giovani ed appassionati agricoltori che hanno tra i loro obiettivi quello di rivalorizzare i prodotti della terra e le razze avicole dell’Alta Val Trebbia.


COLTIVAZIONI BIO DELLA MONTAGNOLA

Il nostro itinerario permetterà di conoscere queste produzioni visitando i terreni di questa bella azienda, dove, oltre a legumi ed ortaggi, si coltivano le famose patate del Brallo, a cui recentemente si sono aggiunti erbe aromatiche, zafferano ed una tartufaia.


COLTIVAZIONI BIO DELLA MONTAGNOLA


L’azienda è così integrata nell’ambiente naturale che, appena lasciati i campi potremo intraprendere un percorso in parte panoramico ed in parte immerso in un bosco alla scoperta di fauna e flora selvatica dell’Appennino delle Quattro Regioni. Cammineremo nell’habitat di caprioli, daini e cervi oltre che del lupo e dell’aquila, un esemplare della quale ha recentemente nidificato nelle vicinanze dell’azienda.


APPENNINO DELLE 4 PROVINCE

A circa tre quarti del percorso sosteremo per un pic-nic panoramico sul prato nei pressi dell’allevamento di galline allo stato brado destinate alla produzione delle famose Uova Bianche, vero cavallo di battaglia della Montagnola.


ALLEVAMENTO GALLINE ALLO STATO BRADO



ALLEVAMENTO GALLINE ALLO STATO BRADO

Nella merenda potremo gustare piatti cucinati con gli ortaggi stagionali a km 0 e con le uova fresche dell’azienda, accompagnati dai prelibati formaggi del Brallo e da vini locali. Ad impreziosire la merenda sarà presente anche Facci Panettiere volante con i suoi speciali prodotti da forno.


MERENDA



PRODOTTI DA FORNO DI FACCI PANETTIERE VOLANTE


Al termine del pic-nic si farà ritorno al punto di partenza, con possibilità di acquistare i prodotti dell’azienda.
Il percorso avrà una lunghezza di circa 5 km e un dislivello di 200 metri positivi. L’equipaggiamento richiesto è costituito da scarponi o calzature da trekking, giacca antivento o k-way, copricapo per il sole e scorta di acqua per il pomeriggio.
La fine delle attività è prevista per le 18.00 circa.
Il costo della giornata, inclusa la merenda è di 25 € a persona. Sono previste riduzioni per i bambini fino agli 8 anni.
L’ attività è riservata ai soci iscritti. Tessera ottenibile sul posto direttamente domenica al banchetto dell’ associazione.
LA PARTECIPAZIONE E’ SOGGETTA A PRENOTAZIONE ENTRO LE ORE 16:00 DI SABATO 29 GIUGNO

Per informazioni e prenotazioni:
Ass. Calyx
E-mail:calyxturismo@gmail.com
tel/whatsapp: 3495567762 (Andrea)


Pagina Facebook: Calyx Turismo
Pagina Instagram: Calyx Turismo


GALLINE



PERCORSO NATURALISTICO