sabato 26 novembre 2022

FEBBRAIO DI TREKKING TRA OLTREPO PAVESE E COLLI TORTONESI


CAMMINATA LUNARE

AI CALANCHI DI NIVIONE

Camminata naturalistica alla scoperta di geologia, fauna e flora dei calanchi in alto Oltrepo Pavese

SABATO 11 FEBBRAIO 2023

Ritrovo ore 14:00 presso Capo Selva, frazione di Varzi

Nuovo appuntamento della serie di escursioni dedicate alle particolarità geologiche della zona dell’Oltrepo Pavese. Questa uscita, un vero e proprio geo-trekking, si svolgerà nel comune di Varzi e percorreremo un anello camminando sui calanchi, formazione argillose erose dagli agenti atmosferici, classificati come geositi di interesse comune, che danno origine a veri e propri paesaggi lunari.


EDIZIONE 2022

Durante tutto il percorso una guida naturalistica spiegherà ai partecipanti le caratteristiche del geosito ma anche dei boschi e degli ambienti che andremo ad attraversare. Notevole è la biodiversità che caratterizza l’Appennino, con numerose specie vegetali e animali da osservare e scoprire.


EDIZIONE 2022

Durante il tragitto incontreremo piccoli borghi, con le loro case costruite in pietra locale, testimoni di antichi tempi in cui l’agricoltura era al centro della vita dell’uomo. Una volta tornati alle macchine, ci sarà la possibilità di visitare autonomamente il bellissimo borgo medievale di Varzi, situato a 2 km dal punto di ritrovo, con possibilità di acquistare il famoso salame che in Valle Staffora viene prodotto.


FONTANA DI NIVIONE

Caratteristiche tecniche del percorso:

Lunghezza: 7 Km

Difficoltà: E (escursionistico)

Dislivello: 300 metri positivi

Durata: 3 ore (soste per spiegazione comprese)

Abbigliamento: sportivo, scarpe comode da cammino e bastoncini. Scorta d’ acqua.

L’attività è riservata ai membri dell’Associazione. La tessera di iscrizione è ottenibile al momento del ritrovo per la passeggiata presso il punto di accoglienza partecipanti.

La quota di partecipazione a tutte le attività descritte inclusa tessera associativa è di 10 € a persona. Partecipazione gratuita per i bambini sotto gli 8 anni.


FIORI INVERNALI

Pagamento alla partenza. In caso di maltempo la camminata verrà rinviata. In caso di bel tempo e presenza di eccessiva malta, il percorso verrà modificato ed effettuato su asfalto in strade secondarie poco trafficate.

Info e prenotazioni presso:

Ass. Calyx,  3495567762 (Andrea)

E-mail: calyxturismo@gmail.com

Facebook / Instagram:  Calyx Turismo

Calendario completo su: www.calyxturismo.blogspot.it

CALANCHI


----------------------------------------

L’ ANELLO DELLE VILLE TORRAZZESI

Passeggiata panoramica con visita guidata e te letterario presso la storica Villa Racagni di Torrazza Coste

DOMENICA 12 FEBBRAIO 2023

Ritrovo ore 14:30 presso il parcheggio di Piazzale L. Casella

TORRAZZA COSTE (PV)

 

L’escursione ha lo scopo di far scoprire le attrattive storiche, paesaggistiche della prima fascia collinare oltrepadana a sud dell’antica via Romea, intorno al borgo storico di Torrazza Coste

Per la dolcezza del suo paesaggio e del suo clima, questa zona, già dal 1500 fu luogo di villeggiatura delle famiglie nobili pavesi, genovesi e non solo. Questo portò alla costruzione di prestigiose ville circondate da tenute agricole che, nei secoli successivi furono il centro delle innovazioni agrarie che posero le basi della vitivinicoltura moderna in Oltrepo Pavese. Tuttora ben conservate ed integrate in un insieme armonico di coltivazioni ed aree naturali, le dimore storiche costituiscono l’elemento distintivo di quest’area oltrepadana.


MARESCO

L’escursione avrà inizio dal centro di Torrazza Coste, località il cui nome deriva da un’antica casaforte medievale oggi cuore pulsante di Villa Racagni, meta finale della nostra passeggiatala.

Usciti dal borgo una pittoresca stradina asfaltata tra le colline ci porterà alla Tenuta Riccagioia, nome che evoca la suggestiva collocazione di questo complesso agricolo-residenziale edificato nel XVI secolo oggi sede di un centro sperimentale e didattico dell’Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura nonché la sede del Consorzio Tutela Vini dell’Oltrepo Pavese.

Attraverso un sentiero tra le vigne raggiungeremo il crinale del Maresco con una splendida vista sulle colline della Val Schizzola e sul castelletto di Torrazzetta, una dimora Ottocentesca in stile neogotico, in cui ai tempi delle Guerre di Indipendenza soggiornò l’imperatore Napoleone III.


CAMPAGNE TORRAZZESI

Costeggiando il perimetro di Villa Maresco, proseguiremo il nostro itinerario tra le colline per ritornare nel centro storico di Torrazza e visitare Villa Racagni, una dimora storica oggi dedicata all’ospitalita’ e agli eventi culturali che custodisce al suo interno oltre che alla famosa “torrazza” anche un vero e proprio tesoro di arte moderna che potremo visitare in compagnia del proprietario della villa. La visita si concluderà con un te accompagnato da letture poetiche da e di Silvio Raffo, docente e traduttore delle opere della famosa poetessa statunitense Emily Dickinson


RICCAGIOIA

Fine attività ore 17:00 circa

Lunghezza totale del percorso ad anello: 4 km circa, Livello di difficoltà: facile

Tipo di fondo: sterrato carrabile e asfalto

Quota individuale di partecipazione (visita inclusa): 15 Euro a persona

Attività riservata ai soci. La tessera associativa è ottenibile senza aggravi di costo alla partenza della passeggiata

L’intero percorso verrà svolto in compagnia di una guida locale che provvederà a fornire tutte le informazioni storiche e naturalistiche rilevanti.

È richiesta la prenotazione, in quanto si tratta di attività a numero chiuso.

Le iscrizioni si chiuderanno ad esaurimento disponibilità e comunque alle ore 10:00 di sabato 11 febbraio 2023

 

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

Calyx Associazione di Promozione Sociale, Tel / WhatsApp 347-5894890 (Mirella)


-----------------------------------------


L’ ANELLO DELLE

 “CRETE PAVESI”

Un insolito itinerario alla scoperta di geologia

fauna e flora della porzione di Valle Staffora piemontese

 

SABATO 18 FEBBRAIO 2023

Ritrovo ore 14:00 presso Biagasco

Chiesa del Groppo, strada provinciale 105

Questa uscita si svolgerà in Valle Staffora ma nella porzione piemontese di essa, piu precisamente in comune di Pozzol Groppo, dove percorreremo un anello camminando in vari tipi di paesaggio tra cui una zona che ricorda le famose crete senesi. Grazie agli strani giochi della natura visiteremo una ex cava in cui particolari minerali ossidati creano formazioni rocciose molto interessanti e simili alle piu famose erosioni toscane.


EDIZIONE 2022

Durante tutto il percorso una guida naturalistica spiegherà ai partecipanti le caratteristiche dei boschi e degli ambienti che andremo ad attraversare. Notevole è la biodiversità che caratterizza l’Appennino, con numerose specie vegetali e animali da osservare e scoprire. Attraverseremo anche zone vitate, frutteti e campi coltivati a grano.


IN LONTANANZA L'EX CAVA

Durante il tragitto incontreremo piccoli borghi e cammineremo su un crinale panoramico da cui potremo osservare le Alpi, le piu’ alte vette appenniniche, la pianura e il vicino castello di Pozzol Groppo. L’ immancabile panchina gigante posizionata in un posto molto panoramico sarà la ciliegina sulla torta per un trekking veramente vario.


CASTELLO DI POZZOL GROPPO

Caratteristiche tecniche del percorso:

Lunghezza: 10 Km

Difficoltà: E (escursionistico)

Dislivello: 200 metri positivi

Durata: 3 ore e mezza circa (soste per spiegazione comprese)

Abbigliamento: sportivo, scarpe comode da cammino e bastoncini. Scorta d’ acqua.

L’attività è riservata ai membri dell’Associazione. La tessera di iscrizione è ottenibile al momento del ritrovo per la passeggiata presso il punto di accoglienza partecipanti.

La quota di partecipazione a tutte le attività descritte inclusa tessera associativa è di 10 € a persona. Partecipazione gratuita per i bambini sotto gli 8 anni.

Pagamento alla partenza. In caso di maltempo la camminata verrà rinviata. In caso di bel tempo e presenza di eccessiva malta, il percorso verrà modificato ed effettuato su asfalto in strade secondarie poco trafficate.

Info e prenotazioni presso:

Ass. Calyx,  3495567762 (Andrea)

E-mail: calyxturismo@gmail.com

Facebook / Instagram:  Calyx Turismo

Calendario completo su: www.calyxturismo.blogspot.it

 

 

EDIZIONE 2022


--------------------------------------


CACCIA ALLA TRACCIA

SULLE ORME DEL LUPO

Camminata naturalistica alla ricerca delle tracce del

lupo e degli animali selvatici che vivono sull’ Appennino

SABATO 25 FEBBRAIO 2023

Ritrovo ore 15:00 presso Ca’ del Monte (PV), Strada del Monte

In questa camminata naturalistica, organizzata in collaborazione con l’ associazione Volo di Rondine, ci focalizzeremo sull’ aspetto faunistico grazie alla presenza massiccia di animali selvatici che popolano le medie colline della Valle Staffora in Oltrepo Pavese.


TRACCIA DI LUPO

Durante tutto l’anello, in compagnia dell’esperto naturalista Marco Ciccolella, avremo la possibilità di osservare le tracce lasciate sul terreno di molti animali tra cui cinghiale, capriolo, daino, tasso e volpe ma anche del lupo, che ha colonizzato la zona di collina in maniera importante.


TRACCIA DI LUPO

Sarà possibile notare la presenza degli animali selvatici grazie anche ad altri elementi come le fatte, peli, segni sugli alberi e versi che, con un po’ silenzio, potremo ascoltare in diretta.

Infatti la presenza degli animali potrà essere, con un po’ di fortuna, verificata di persona. Per alcuni tratti di percorso la guida chiederà al gruppo di stare in silenzio e sarà li che avremo la possibilità di avvistare caprioli e daini che pascolano nelle zone più tranquille della zona. Cannocchiale e macchina fotografica sempre a portata di mano!


VALLE STAFFORA DAL SENTIERO DI GUARDAMONTE

Durante la camminata parleremo ti tecniche di ricerca attiva e passiva tramite la tecnica del foto trappolaggio dei lupi.

La zona interessata dalla camminata inoltre è importante anche dal punto floristico, geologico e paesaggistico. Le guide forniranno spiegazioni e faranno notare siti e punti di interesse lungo il tragitto.

Caratteristiche tecniche del percorso:

Lunghezza: 4 Km

Difficoltà:  T (turistico)

Dislivello: 100 metri positivi

Durata: 3 ore (soste per spiegazione comprese)

Abbigliamento: sportivo, scarpe comode da cammino e bastoncini. Scorta d’ acqua. Cannocchiale.

L’attività è riservata ai membri dell’Associazione. La tessera di iscrizione è ottenibile al momento del ritrovo per la passeggiata presso il punto di accoglienza partecipanti.

La quota di partecipazione a tutte le attività descritte inclusa tessera associativa è di 15 € a persona. Partecipazione gratuita per i bambini sotto gli 8 anni.

Info e prenotazioni presso:

Ass. Calyx,  3495567762 (Andrea)

E-mail: calyxturismo@gmail.com

Facebook / Instagram:  Calyx Turismo

Calendario completo su: www.calyxturismo.blogspot.it


AFFIORAMENTI FOSSILIFERI

 

 

 

domenica 20 novembre 2022

MARZO, A CAVALLO TRA INVERNO E PRIMAVERA, SEMPRE IN CAMMINO


LA PASSEGGIATA DELLE FIORITURE INVERNALI

Facile escursione sulle colline dell’ Oltrepo’ Pavese

alla scoperta delle fioriture invernali

SABATO 4 MARZO 2023

Ritrovo ore 14:30 presso Nazzano

Rivanazzano Terme (PV)

La partenza è prevista per le ore 14:30 dalla piazzetta del borgo di Nazzano, antico capoluogo situato a 350 m. di altezza sopra l’abitato attuale. Le attività si apriranno con una breve introduzione storica sul piccolo villaggio, che conserva ancora intatto il suo aspetto medievale, con gli stretti vicoli, le case in sasso ed il castello, oggi dimora privata dei nobili Rovereto.


CASTELLO DI NAZZANO

L’itinerario della passeggiata proseguirà poi in direzione del Monte della Madonna, inoltrandosi nei rigogliosi boschi di castagno, querce e pini. Qui potremo scoprire le tante fioriture invernali che tappezzano il sottobosco marrone, creando uno scenario unico. Avremo l’occasione di fare bellissime fotografie e di osservare i segni della massiccia presenza di fauna selvatica.


FIORITURA INVERNALE



FIORITURA INVERNALE

Le attività si concluderanno verso le ore 17:00 circa al punto di partenza.

Il percorso si snoderà principalmente su sentieri sterrati, non presenta particolari difficoltà tecniche ed è quindi adatto a tutti.

Caratteristiche tecniche del percorso:

Lunghezza: 4 Km

Difficoltà: T (turistico)

Dislivello: 100 metri positivi

Durata: 2 ore e mezzo (soste per spiegazione comprese)

Abbigliamento: sportivo, scarpe comode da cammino.

L’attività è riservata ai membri dell’Associazione. La tessera di iscrizione è ottenibile al momento del ritrovo per la passeggiata presso il punto di accoglienza partecipanti.

La quota di partecipazione a tutte le attività descritte inclusa tessera associativa è di 10 € a persona. Partecipazione gratuita per i bambini sotto gli 8 anni.

 

Info e prenotazioni presso:

Ass. Calyx,  3495567762 (Andrea)

E-mail: calyxturismo@gmail.com

Facebook / Instagram:  Calyx Turismo


FIORITURA INVERNALE


---------------------------------------


LE CAMPAGNE DI OLIVA GESSI:

UN ANGOLO DI TOSCANA IN OLTREPO PAVESE

Camminata panoramica sulle prime colline oltrepadane

tra gessi, ulivi e vigneti

SABATO 11 MARZO 2023

Ritrovo ore 15:00 presso Oliva Gessi (PV)

Parcheggio del comune e della chiesa


La camminata di questo sabato interesserà la prima collina dell’ Oltrepo Centrale, la quale ci offrirà un paesaggio variegato composto da vigneti, campi coltivati e piccoli centri rurali.


LE CAMPAGNE DI OLIVA GESSI

Oliva Gessi e tutto il suo territorio, è caratterizzato dalla presenza, come suggerisce la toponomastica della località di ritrovo, dalla presenza di ulivi e venature di gesso nei terreni circostanti. Durante la camminata infatti una guida spiegherà al gruppo le motivazioni della presenza di queste piante mediterranee e le caratteristiche delle particolari formazioni gessose.


ULIVO

La conformazione paesaggistica delle colline, specialmente nella seconda parte del percorso, ci farà immaginare di essere nelle più famose e pittoresche campagne toscane, caratterizzate da casali, vigneti e dai tipici cipressi piramidali.


TENUTA OLIVA



EDIZIONE 2019

Per tutto il percorso potremo godere di panorami sui numerosi castelli presenti in questa zona, oltre che di scorci sulla pianura e,  in caso di cielo terso, su buona parte dell’ arco alpino.

Caratteristiche tecniche del percorso:

Lunghezza: 8 Km

Difficoltà: E (escursionistico)

Dislivello: 100 metri positivi

Durata: 3 ore (soste per spiegazione comprese)

Abbigliamento: sportivo, scarpe comode da cammino.

L’attività è riservata ai membri dell’Associazione. La tessera di iscrizione è ottenibile al momento del ritrovo per la passeggiata presso il punto di accoglienza partecipanti.

La quota di partecipazione a tutte le attività descritte inclusa tessera associativa è di 10 € a persona. Partecipazione gratuita per i bambini sotto gli 8 anni.

Pagamento alla partenza. In caso di maltempo la camminata verrà rinviata. In caso di bel tempo e presenza di eccessiva malta, il percorso verrà modificato ed effettuato su asfalto in strade secondarie poco trafficate.

Info e prenotazioni presso:

Ass. Calyx,  3495567762 (Andrea)

E-mail: calyxturismo@gmail.com

Facebook / Instagram:  Calyx Turismo

PARTICOLARE DEL BORGO DI OLIVA GESSI


------------------------------------------------


LA CAMMINATA

DELLE SORGENTI

A MONTESEGALE

Camminata panoramica - naturalistica alla scoperta di un angolo di Oltrepo Pavese rurale

SABATO 18 MARZO 2023

Ritrovo ore 15:00  presso il Castello di Montesegale

Ecco un altro appuntamento della nuova serie di escursioni del sabato dedicate alle bellezze dell’ Oltrepo Pavese. Questa uscita si svolgerà in Valle Ardivestra, dove percorreremo un anello camminando in vari tipi di paesaggio tra cui zone boscate, zone panoramiche e sorgenti di acqua di origine termale e non.


CASTELLO DI MONTESEGALE

Durante tutto il percorso una guida naturalistica spiegherà ai partecipanti le caratteristiche dei boschi e degli ambienti che andremo ad attraversare. Notevole è la biodiversità che caratterizza l’Appennino, con numerose specie vegetali e animali da osservare e scoprire. A metà percorso passeremo nel piccolo borgo di Zuccarello, dove potremo osservare una casa torre medievale e piccole casette in sasso.


ZUCCARELLO

Durante il tragitto incontreremo anche ambienti antropizzati come piccole cascine e vigneti. Passeremo in prossimità di alcune sorgenti disseminate lungo il percorso, molto importanti per le piccole comunità locali che ancora vivono di agricoltura. Affascinante sarà anche ammirare da varie angolazioni il castello di Montesegale, imponente struttura che domina tutta la valle.


SORGENTE DEL BORIANCO

Caratteristiche tecniche del percorso:

Lunghezza: 8 Km

Difficoltà: E (escursionistico)

Dislivello: 200 metri positivi

Durata: 3 ore (soste per spiegazione comprese)

Abbigliamento: sportivo, scarpe comode da cammino e bastoncini da Trekking. Scorta d’ acqua.

L’attività è riservata ai membri dell’Associazione. La tessera di iscrizione è ottenibile al momento del ritrovo per la passeggiata presso il punto di accoglienza partecipanti.

La quota di partecipazione a tutte le attività descritte inclusa tessera associativa è di 10 € a persona. Partecipazione gratuita per i bambini sotto gli 8 anni.

Pagamento alla partenza. In caso di maltempo la camminata verrà rinviata. In caso di bel tempo e presenza di eccessiva malta, il percorso verrà modificato ed effettuato su asfalto in strade secondarie poco trafficate.

 

Info e prenotazioni presso:

Ass. Calyx,  3495567762 (Andrea)

E-mail: calyxturismo@gmail.com

Facebook / Instagram:  Calyx Turismo


EDIZIONE 2022